Ultima modifica: 24 maggio 2016

Accessibilità

immagine accessibilita

Questo sito è sviluppato in ambiente WordPress, CMS open source; è stato realizzato dal prof. Mario Camera, utilizzando opportuni plugin ed integrazioni, partire dal modello messo a disposizione dalla comunità di pratica Porte aperte sul web, promossa da USR Lombardia.


Obiettivi accessibilità

Questo sito è stato sviluppato nel marzo 2016 e si cerca di mantenerlo, tenendo conto dei 22 requisiti della legge sulla accessibilità (denominata “legge Stanca” Legge n° 4 del 2004) , in particolare è stato scelto il template o tema (vedi a fondo pagina il link ) “Pasw2013” realizzato dal team di Porte Aperte sul Web ”un CMS per la scuola”, adattato dal prof. Mario Camera alle esigenze del nostro Liceo, e che pone particolare attenzione ai temi dell’usabilità, dell’accessibilità, della trasparenza e della normativa.

Ci stiamo impegnando per realizzare allegati accessibili nei diversi formati; siamo consapevoli che alcuni tra quelli pubblicati direttamente dal nostro Istituto o provenienti da altre amministrazioni potre vero non esserlo, anche solo in parte.

I livelli di certificazione, validati dal consorzio W3C, li effettuiamo alla pubblicazione di ogni nuova pagina e nel momento della sua modifica.

Obiettivi di accessibilità 2016


Riferimenti normativi

Normativa sul l’accessibilità e usabilità dal sito Agenzia per l’Italia digitale


Porte aperte sul web

Porte aperte sul web, nata nel 2003 in Lombardia è oggi attiva su tutto il territorio nazionale. Numerosi sono gli spazi di incontro sul web, che sono diventati vero e proprio servizio di supporto:

Il modello di questo sito è rivolto a chi vuole utilizzare CMS Open Source per la creazione del sito della propria scuola e mira ad essere accessibile nel rispetto degli standard del W3C e dei principi sia della legge  Stanca del 2004 che delle WCAG 2.0.

Questo significa, in particolare  che il sito:

  • è scritto con codice XHTML “strict” valido
  • è fruibile con modalità di “lettura” diverse dai browser grafici tradizionali (browser vocali, browser testuali, …)
  • è navigabile anche con sistemi diversi dal mouse (tastiera, tabulazioni, altri sistemi di puntatura)
  • è ridimensionabile per la lettura a caratteri ingranditi